fbpx

Tony Cioli Puviani, trader indipendente

Antonio Cioli Puviani è nato a Pittsburgh (USA) il 01.08.1962. Nel 1986 si è laureato in Economia presso l’Università di Bologna (110 lode.) e nel 1994 ha conseguito un Master MBA nella gestione d’impresa presso Profingest a Bologna.

Nel periodo 1988/89 è stato responsabile commerciale di IBM Italia. Nel periodo 1990/1993 è stato dipendente dell’agente di cambio Leonardo Belloni a Milano e successivamente in un borsino a Bologna.

Al 1996 al 2001 è stato Area Manager per l’estero prima per la Carpigiani (Bologna) e poi per la Celli spa (Rimini).
Da ottobre 2000 ad oggi si occupa di trading sui mercarti azionari come trader privato.

Articoli

Tony Cioli Puviani

E se improvvisamente decidessi di indossare il “tight”?

Sono un omone di oltre 110 kg, abituato a mangiare tutto quello che mi pare, sedentario e poco incline ai sacrifici che comportano una dieta corretta. Se adesso qualcuno mi chiedesse di indossare il “tight” come reagirei? Il 5 gennaio sono state rese pubbliche le minute dell’ultima riunione della FED. Da queste emerge che l’atteggiamento

CONTINUA A LEGGERE
Tony Cioli Puviani

Il segreto di Pulcinella

Mercoledì 15 dicembre la Fed ha rivelato il segreto di Pulcinella dei mercati: lo stimolo sarà ritirato più velocemente del previsto e i tassi USA cominceranno a salire, probabilmente dalla prossima primavera con tre aumenti dello 0.25% nel corso del 2022. I mercati sono quindi crollati? Assolutamente no, anzi. Le politiche di comunicazione della banca

CONTINUA A LEGGERE
Tony Cioli Puviani

Omicron variante maledetta

Avevo già avuto modo di dire che ai mercati non piace l’incertezza, ovvero quello stato di conoscenza limitata in cui è impossibile descrivere esattamente la situazione esistente, le conseguenze future o almeno gli scenari possibili. Se invece il problema viene definito ed il rischio diviene più misurabile, i mercati hanno dimostrato di essere capaci di

CONTINUA A LEGGERE
Tony Cioli Puviani

Di nuovo festa grande: ottobre si chiude col botto!

I mercati appaiono spesso paradossali perché si muovono sotto l’impulso della speculazione professionale che anticipa e quindi, mentre si cerca di interpretare una situazione di mercato, questa viene modificata da nuovi spunti speculativi che rendono costantemente divergente il contesto tra quello che sarebbe dovuto essere e quello che invece avviene.  La capacità di chi opera

CONTINUA A LEGGERE
Tony Cioli Puviani

Tapering ed Evergrande non abbattono i mercati

Lunedì 20 settembre i listini delle borse mondiali avevano chiuso in forte rosso perché gli investitori erano in fibrillazione per la riunione della Federal Reserve e per la situazione del gruppo Evergrande, che sta generando problemi a macchia d’olio su tutto il comparto real estate asiatico. Il future dello S&P 500 è arrivato a toccare

CONTINUA A LEGGERE
Tony Cioli Puviani

L’inflazione a mo’ di SUPERCIUK

Un’analisi dettagliata sull’inflazione è la protagonista della nuova nota settimanale di Tony Cioli Puviani. Il balzo al 5,4% non è bastato a dare vigore al mercato obbligazionario, che ha visto invece un ulteriore calo dei rendimenti. Scopri di più nell’articolo dedicato.

CONTINUA A LEGGERE
Tony Cioli Puviani

Oggi le azioni vanno di gran moda

“Comunque si voglia guardare i mercati finanziari di questo inizio estate 2021 una cosa è certa: le azioni vanno terribilmente di moda!”: queste le parole di Tony Cioli Puviani nella sua Nota Settimanale. Scopri di più nell’articolo dedicato!

CONTINUA A LEGGERE
Tony Cioli Puviani

God bless America

Un altro mese che si conclude positivamente per i mercati azionari. Intanto in USA, la Fed non cambia politica monetaria mentre il Presidente Biden prova a rimodellare l’economia americana prevedendo una spesa di 6.000 miliardi. Scopri di più nell’ultima nota settimanale di Tony Cioli Puviani.

CONTINUA A LEGGERE
Tony Cioli Puviani

L’inflazione sarà duratura

Il dibattito sull’inflazione rimane acceso. Inflazione, politica monetaria e politica fiscale saranno i prossimi market mover dei mercati. Scopri di più nella nota settimanale di Tony Cioli Puviani.

CONTINUA A LEGGERE
Tony Cioli Puviani

CONSUMER PRICE INDEX – APRILE 2021

Negli States l’inflazione sale ma la disoccupazione non cala come dovrebbe. Le borse sono nervose e l’indice Vix ha registrato un incremento del 12,7%. Scopri di più nella nota settimanale di Toni Cioli Puviani sul “Consumer Price Index” di aprile.

CONTINUA A LEGGERE
Tony Cioli Puviani

Finalmente un dato brutto!

La prima settimana di maggio ha avuto un andamento bivalente. Prima le parole del segretario al Tesoro USA, Janet Yellen, secondo cui un rialzo dei tassi Usa potrebbe rendersi necessario “per evitare un surriscaldamento dell’economia” ha portato i listini USA a dei ribassi consistenti: martedì 4 infatti l’Indice Nasdaq 100 aveva toccato un minimo a 13396

CONTINUA A LEGGERE
Tony Cioli Puviani

Le tasse sono bellissime!

L’amministrazione Biden è alla ricerca di risorse per finanziare i suoi imponenti piani di sostegno all’economia colpita dalla pandemia. Inoltre, grazie alla forte componente di sinistra del partito democratico, che va da Sanders a Elisabeth Warren, passando per Ocasio-Cortez, vi è il serio tentativo di introdurre normative con l’obbiettivo dichiarato di una perequazione fiscale che

CONTINUA A LEGGERE
Niente più post da mostrare