fbpx

Tutti gli ultimi aggiornamenti della Shortlist di FreeFinance

Molti dei prodotti della nostra Shortlist sono andati o si avvicinano all’autocall. Per questa ragione, rinnoviamo costantemente la Shortlist, aggiornandola con nuovi temi di investimento o con nuovi prodotti che vadano a sostituire quelli in autocall. Di seguito un recap di tutti gli ultimi aggiornamenti: oggi abbiamo aggiunto due prodotti sul travel, il Memory Cash

Il Portafoglio in Certificati di Alessandro Pavan – 08.04.2021

Dopo varie settimane caratterizzate dalla debolezza del Nasdaq rispetto agli altri indici, ci troviamo oggi di fronte ad una situazione abbastanza omogenea. Con lo sprint dell’ultima settimana, infatti, anche l’indice tecnologico si è riportato a ridosso dei massimi storici, dove troviamo ormai stabilmente Dax ed S&P500. Anche il nostro FTSE MIB, dopo un 2020 di

ETF e certificati su Games & eSports

Internet ha rivoluzionato il settore dei videogiochi, con giocatori in grado di competere, da soli o in squadra, contro avversari a migliaia di chilometri di distanza. I risultati e le partite più avvincenti possono essere condivise con un grande pubblico: gli eSports sono diventati così popolari che sono state costruite arene per ospitare eventi di

L’Orso è arrivato. Approfondiamo i Reverse Cash Collect

Un anno dall’inizio della pandemia. Citando la Nota settimanale di Tony Cioli Puviani, “un “Annus horribilis” per l’economia globale ma “Annus mirabilis” per gli asset finanziari”. Guardando i grafici ad un anno delle più importanti azioni americane, si può veramente parlare di “Annus mirabilis”. Amazon è passata da 1626 dollari a 3213 (+97%). Facebook da

Il Portafoglio In Certificati Di Alessandro Pavan – 10.02.2021

Dopo la prima settimana, il nostro portafoglio in certificati presenta una performance positiva.  Partenza con il piede giusto, dovuta principalmente a due fattori. Da un lato, i mercati azionari che cavalcano l’onda rialzista e aggiornano quasi quotidianamente nuovi massimi storici (Dax e indici americani); dall’altra la discesa della volatilità, con il VIX che dopo il

Il Certificato della settimana di Alessandro Pavan

Il certificato della settimana mira a ridurre il rischio rispetto alle precedenti selezioni, sia per tipologia che per numero di sottostanti. Il Memory Cash Collect di Vontobel selezionato, prevede infatti solamente due titoli, che sono Alibaba ed Amazon. Il settore è quindi quello dell’e-commerce, spinto nel corso del 2020 dai lockdown generalizzati ma indubbiamente un

Il “Mago” Tony al volante di un nuovo Cash Collect

Arriva sul mercato un nuovo prodotto targato Vontobel e pensato dal “Mago” Tony Cioli Puviani. Si tratta di un Memory Cash Collect sul settore automotive (ISIN: DE000VQ4FEK6). I sottostanti sono quattro case automobilistiche: Renault, Stellantis, Toyota, Volkswagen. Barriera di protezione del capitale e barriera premio al 58%. Barriera autocall al 100%. Il prodotto paga un

Le segnalazioni degli investitori

Il nostro sito web è online da poche ore e iniziano ad arrivare già le segnalazioni dei prodotti più interessanti sul mercato da parte di investitori privati. Essendo il primo articolo dedicato al tema, ci teniamo a precisare che ogni investitore avrà una propria view di mercato sui sottostanti del presente articolo nonché una propria

Investire sulla ripresa del settore travel

Quanti di noi stanno immaginando di tornare a viaggiare, stanno programmando o hanno addirittura già prenotato una vacanza? Una cosa è sicura: la pandemia ci ha messo a dura prova e ci è sembrato di non staccare mai completamente dal lavoro. Per questa ragione, alla tanto agognata fine della pandemia, le azioni legate al settore

Siamo in una nuova bolla tecnologica?

Il settore tecnologico è indubbiamente uno dei settori che più sono stati favoriti dalla pandemia. Nuovi investimenti nei software da parte delle aziende, nuovi investimenti in tecnologie hardware da parte dei lavoratori in home-office e un maggiore utilizzo della tecnologia per l’intrattenimento hanno fatto sì che titoli come Zoom, Amazon, Apple, Netflix abbiano visto crescere