fbpx

YouFinance 2021: un Gran finale all’insegna della formazione

YouFinance 2021: un Gran finale all’insegna della formazione

Si avvia alla conclusione l’edizione 2021 di YouFinance. L’iniziativa dedicata alla formazione finanziaria promossa da Traderlink in collaborazione con QN – Il Resto del Carlino il prossimo 25-26-27 maggio vivrà il Gran Finale dopo un percorso che ha accompagnato trader e investitori da marzo in avanti. I due mesi trascorsi sono stati caratterizzati da una numerosa serie di webinar che hanno visto protagonisti alcuni dei più bravi relatori della finanza italiana ed internazionale.
Il Gran finale della terza edizione di YouFinance rappresenta la conclusione perfetta per mettere in pratica gli insegnamenti ricevuti nei due mesi dell’iniziativa. La tre giorni di fine maggio sarà ricca di appuntamenti dedicati al trading operativo, alla conoscenza dei prodotti presenti sul mercato per strategie di breve e di medio termine e per fare il punto sui temi più caldi che attualmente stanno caratterizzando la scena internazionale.
Il 25 maggio alle ore 8:45 prenderà così il via la serie di webinar con una tavola rotonda dedicata al trading in tempo reale a all’analisi dell’attuale contesto di mercato, contraddistinto dall’aumento delle aspettative di inflazione, dal super ciclo delle materie prime e dall’aumento registrato nelle ultime settimane di mercato della sensibilità degli operatori al tema dei tassi di interesse. Moderato da Giuseppe Di Vittorio, il webinar vedrà protagonisti Nicola Para, Tony Cioli Puviani ed Eugenio Sartorelli, trader e analista che fa parte del Comitato Scientifico di SIAT.
Nel corso dei tre giorni del Gran finale di YouFinance 2021 saranno 20 gli appuntamenti in calendario, con inizio della giornata fissato alle 8:45 e fine alle 18:30. In questo modo i partecipanti potranno vivere da vicino l’approccio ai mercati dei professionisti, ascoltandoli da prima dell’apertura delle Borse europee fino alla chiusura delle contrattazioni nel Vecchio Continente.
Tra i relatori spicca la presenza di Gregorio De Felice, Chief Economist di Intesa Sanpaolo. L’economista focalizzerà la sua attenzione al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza messo in campo dall’Italia per rispondere alle sfide poste dallo scoppio della pandemia lo scorso anno. Nel suo intervento, previsto giovedì 27 maggio dalle 14:45 alle 15:45, De Felice evidenzierà le leve da adottare per rilanciare l’economia
del Paese, sia sul fronte della domanda interna ma soprattutto per aumentare la capacità di crescita strutturale dell’Italia.
“Stiamo attendendo questo Gran finale con trepidazione. Il 25-26-27 maggio si conclude un percorso formativo che mai come in questa fase storica è stato fondamentale offrire ai trader e agli investitori italiani. Le sfide sono tante, i paradigmi dei mercati sono cambiati molto nel corso dell’ultimo anno con il massiccio intervento delle Banche centrali e un investitore poco preparato potrebbe trovarsi smarrito o
ancora peggio compiere delle scelte inopportune. Quella di quest’anno è la terza edizione di YouFinance.
Fin dall’inizio della nostra storia abbiamo studiato un percorso digitale e questo ci ha permesso di farci trovare pronti come struttura e impostazione anche l’anno scorso, quando quasi in concomitanza con l’avvio della manifestazione nel nostro Paese è deflagrata la pandemia. Seppur negli ultimi due anni non abbiamo potuto fare il Gran finale dal vivo, l’offerta formativa non ne ha certo sofferto. Anzi, quest’anno
nel corso da marzo in avanti abbiamo visto alternarsi prestigiosi economisti, analisti, broker, emittenti, trader tutti mossi da un solo fine: rendere l’investitore sempre più consapevole. Per il 2021 abbiamo poi avuto l’occasione di avere con noi in collegamento alcuni uomini di mercato stranieri, come per esempio il leggendario John Bollinger. Non posso dunque che dirmi soddisfatto del percorso fatto, ringraziare tutto lo staff che ha lavorato duramente alla riuscita dell’evento e augurare a tutti i partecipanti al Gran finale di poter sfruttare appieno quanto i relatori offriranno nel corso dei tre giorni”, ha dichiarato Mauro Pratelli,
Amministratore Delegato di Traderlink.
Per chi volesse partecipare al Gran finale di YouFinance 2021 è possibile iscriversi gratuitamente a questo link. Sul sito della manifestazione, Youfinance.it, è invece possibile consultare il programma previsto per il prossimo 25-26-27 maggio e rivedere i materiali formativi distribuiti negli ultimi due mesi per arrivare pronti a vivere l’esperienza conclusiva del Gran finale di YouFinance.

Condividi su

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on telegram
Telegram
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica né è da considerarsi un mezzo di informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Ai sensi e agli effetti dell’art. 187 ter della legge Draghi si precisa ad ogni effetto di legge che l’autore del presente articolo non è iscritto all’Ordine dei Giornalisti e che pertanto detiene, o potrebbe detenere, i valori mobiliari oggetto delle sue analisi. Inoltre questo sito, ed i suoi contenuti, non costituiscono un servizio di consulenza finanziaria o un consiglio operativo, né costituiscono sollecitazione al pubblico risparmio, o a qualsivoglia forma di investimento. I risultati presentati non costituiscono alcuna garanzia relativamente ad ipotetiche performance future. Il sito ed i suoi contenuti hanno scopo puramente didattico, e chi scrive, nonostante abbia messo la massima cura nell’elaborazione dei dati e dei testi, declina ogni responsabilità su eventuali inesattezze dei dati riportati e chiunque investa i propri risparmi prendendo spunto dalle indicazioni riportate, lo fa a proprio rischio e pericolo. Si sottolinea inoltre che l’attività speculativa di trading e di investimento comporta notevoli rischi economici e pertanto il lettore è l’unico ed esclusivo responsabile di ogni sua decisione operativa.
Infine si sottolinea come i diritti di riproduzione, parziale o totale, dei contenuti del sito siano concessi solo dietro permesso scritto dell’autore e con espressa citazione della fonte.

Informazioni sull'autore

Articoli Correlati