fbpx

Ultimi Articoli

Ufficio_Studi

Twitter vs Elon Musk

Abbiamo approfondito più volte con articoli e post nel Gruppo Facebook l’azione Twitter, specialmente alla luce dell’offerta di Elon Musk. Negli scorsi giorni, gli azionisti di Twitter hanno approvato la proposta di acquisto da parte di Elon Musk per 44 miliardi di dollari (54,20 dollari ad azione). Sebbene questa votazione sia necessaria per il completamento

CONTINUA A LEGGERE
Ufficio_Studi

FedEx e il suo peggior crollo dalla quotazione

La scorsa settimana, FedEx ha pubblicato i risultati del suo primo trimestre fiscale del 2023. Nel dettaglio, il gruppo ha riportato utili per azione a 3,44 dollari e ricavi a 23,2 miliardi di dollari: entrambi questi dati sono risultati ben al di sotto delle attese degli analisti censiti da Bloomberg, che si attendevano rispettivamente 4,28

CONTINUA A LEGGERE
Ufficio_Studi

Ferrari e il settore “auto di lusso”

Secondo un report di J.D. Power, sempre più americani stanno comprando auto di lusso. In particolare, la quota di nuovi veicoli venduta da marchi rinomati (come BMW, Mercedes-Benz o Tesla) è cresciuta stabilmente negli anni precedenti, fino ad arrivare ad una quota del 17,3% di tutte le nuove auto vendute a giugno 2022 negli Stati

CONTINUA A LEGGERE
Ufficio_Studi

Amazon e “The Rings of Power”

Con l’inizio di settembre Amazon ha reso disponibile per la visione la sua tanto attesa serie “The Lord of the Rings: The Rings of Power”. Secondo quanto ha comunicato la stessa società, la premiere è stata vista da oltre 25 milioni di persone a livello globale: si tratta del debutto più grande della storia dei

CONTINUA A LEGGERE
Ufficio_Studi

Apple e il nuovo iPhone 14

Lo scorso 7 settembre si è tenuto il più importante evento Apple dell’anno. La società ha presentato tre prodotti di punta: iPhone 14, AirPods Pro e Apple Watch. Il device più interessante è sicuramente l’iPhone, che presenta principalmente tre miglioramenti, relativi a fotocamera, la possibilità di invio di messaggi satellitari in assenza di rete e

CONTINUA A LEGGERE
francesca.fossatelli

Settore Lusso: 4 Certificati di investimento difensivi

Dopo aver parlato del settore “auto di lusso”, in molti mi avete chiesto di analizzare i certificati sulle azioni legate al settore lusso più in generale (abbigliamento, gioielleria etc.). Prima di analizzare i certificati più interessanti, è opportuno approfondirne il settore. Inflazione e recessione: quale futuro per il settore del lusso? In un contesto di

CONTINUA A LEGGERE
francesca.fossatelli

Qual è il miglior certificato difensivo su Intesa e Unicredit? AGGIORNAMENTO

Con l’autocall del XS2377617829, Fixed Cash Collect di Barclays su Intesa e Unicredit, ho effettuato una nuova ricerca per posizionarmi nuovamente con una strategia difensiva su Intesa e Unicredit. Il 17 luglio avevo pubblicato questo articolo sui migliori certificati difensivi su Intesa e Unicredit. Unicredit e Intesa dal giorno di pubblicazione dell’articolo hanno realizzato rispettivamente +14.8% e +11.8%. Nell’articolo

CONTINUA A LEGGERE
francesca.fossatelli

Le trimestrali della settimana: Beyond Meat, Uber, Lyft, Airbnb, Tripadvisor, Paypal, Zalando e molte altre

La stagione delle trimestrali si avvia alla conclusione. Delle società dell’S&P 500 che hanno pubblicato i risultati del 2° trimestre 2022, il 63,4% ha sorpreso in positivo il consensus di Bloomberg per quello che riguarda i ricavi, mentre il 74,59% lo ha fatto per gli utili. Portando lo sguardo all’Europa, delle aziende dello STOXX 600

CONTINUA A LEGGERE
Ufficio_Studi

Analisi azionaria: Carnival

Con l’aumento dei prezzi di quasi tutte le attività legate al turismo (biglietti aerei, hotel e ristoranti, per fare alcuni esempi), il settore crocieristico potrebbe vedere un’accelerazione. Guardando ai dati di STR, del Labour Department e di Cruise Sheet, messi in evidenza in un articolo del Wall Street Journal, da qui a fine anno negli

CONTINUA A LEGGERE
francesca.fossatelli

Le trimestrali della settimana: Apple, Amazon, Meta, Intesa, Eni, Enel, Unicredit, Volkswagen, Kering e molte altre

Continua a pieno ritmo la stagione delle trimestrali. Delle 277 società dell’S&P 500 che hanno pubblicato i conti, il 60,29% ha sorpreso in positivo le stime degli analisti censiti da Bloomberg sui ricavi, mentre il 74% lo ha fatto sugli utili. Dati meno positivi per quanto riguarda l’Europa, con 245 aziende che hanno reso noti

CONTINUA A LEGGERE
francesca.fossatelli

Un Certificato a Capitale Protetto con cedole dell’8.8% annuo

I Certificati a capitale protetto sono dei certificati che, salvo default dell’emittente, a scadenza rimborsano una percentuale predeterminata del capitale, indipendentemente da quanto accade sui sottostanti. Quindi un capitale protetto 100%, salvo default dell’emittente, ci restituirà a scadenza il 100% del valore nominale. Per chi volesse approfondire, l’ottava puntata del corso base sui certificati è

CONTINUA A LEGGERE
francesca.fossatelli

Le trimestrali della settimana: Netflix, Tesla, Twitter, American, Delta e United Airlines e molte altre

Siamo entrati nel vivo della stagione delle trimestrali USA. Stando ai dati rilasciati da Bloomberg, delle 104 società dell’S&P 500 che hanno pubblicato i risultati del 2° trimestre 2022, il 56% hanno superato le previsioni sui ricavi, mentre il 72% ha oltrepassato le stime sugli utili. Per l’Europa invece, delle 101 aziende dello STOXX 600

CONTINUA A LEGGERE
Francesco Melandri

Sell in May… ma con la leva

Nell’articolo di aprile avevamo parlato di Sell in May e di stagionalità, ed essendo uno degli argomenti tipici del periodo a maggio su Morningstar ricordavano che il non vendere a maggio vale anche per il mercato canadese. E’ un articolo su un mercato di cui si parla poco, meno esposto ai tecnologici e meno brillante

CONTINUA A LEGGERE
francesca.fossatelli

Qual è il miglior certificato difensivo su Intesa e Unicredit?

Da inizio anno le banche italiane per eccellenza hanno lasciato sul terreno una performance importante: -30% intesa (-5.5% nell’ultima settimana) e -37% Unicredit (-7.85% nell’ultima settimana). Non sappiamo se i ribassi sono destinati a continuare o meno ma probabilmente meglio giocare in difesa in questi momenti. Mi sono quindi chiesta: qual è il miglior Certificato

CONTINUA A LEGGERE
Alto_Gain

Azioni Netflix: conviene comprare?

C’è poco da dire, Netflix è una delle piattaforme di streaming online più apprezzate dal mondo con milioni e milioni di utenti in tutti gli angoli del nostro pianeta. Come portale per guardare serie TV, film, documentari e altri contenuti è sicuramente un portento, ma possiamo dire lo stesso quando si parla di azioni? Nelle

CONTINUA A LEGGERE
Ufficio_Studi

Analisi azionaria: Zalando

Nel corso del 2020, le attività che basavano il loro modello di business sulle vendite online hanno visto aumentare in maniera decisa i ricavi, spinti dalle misure restrittive per frenare i contagi da Covid-19. I dati di Statista mostrano come i ricavi dell’e-commerce sono passati dai 2.620 miliardi di dollari nel 2019 a 3.240 miliardi

CONTINUA A LEGGERE
Alto_Gain

TripAdvisor: conviene acquistare le sue azioni?

Potresti aver deciso di viaggiare in giro per il mondo o, semplicemente, nel tuo paese di origine. Tuttavia, non hai idea di dove andare a dormire, mangiare e divertirti. Probabilmente, anche tu come noi, almeno una volta nella vita, ti sarai fatto un giro su Tripadvisor per cercare le informazioni sul miglior ristorante della zona.

CONTINUA A LEGGERE
Ufficio_Studi

L’inverno delle crypto o “Crypto Winter”: quale futuro per Coinbase?

Nel corso degli ultimi anni, le criptovalute hanno visto crescere la loro quota di interesse passando dall’essere considerate solo da una nicchia di appassionati al grande pubblico, grazie ai primi forti rialzi del Bitcoin, che hanno innescato una forte crescita dei volumi. Con i primi ETF sul Bitcoin le valute virtuali sono state prese sempre

CONTINUA A LEGGERE
Alto_Gain

Airbnb: è un buon momento per acquistare?

A partire dalla diffusione della pandemia in tutto il mondo, il titolo di Airbnb è stato schiacciato dagli avvenimenti che hanno caratterizzato la prima metà del 2020. La piattaforma che si occupa di rendere più semplice viaggiare ha affrontato una brusca riduzione delle entrate: non solo meno persone erano disposte a viaggiare durante quel periodo,

CONTINUA A LEGGERE
Alessandro Pavan

Alta volatilità: nuove emissioni e potenziali occasioni

Spulciando tra le nuove emissioni di questi giorni, ho notato come alcuni certificati emessi da Vontobel, abbiano fatto strike nella giornata di venerdì, prima dello storno pomeridiano che ha coinvolto tutti i mercati. Ne consegue che oggi prezzano tutti ben sotto la pari in quanto i sottostanti tra la chiusura della scorsa ottava e l’apertura

CONTINUA A LEGGERE
Alessandro Pavan

Analisi Titolo: Fastly

Come richiesto nella Private Room di martedì di seguito un’analisi sulla situazione del titolo Fastly. Partendo da un’analisi grafica, di seguito trovate sia il grafico storico dalla quotazione di maggio 2019 che quello degli ultimi tre mesi. Per quanto riguarda il primo grafico, è facile notare come il titolo si trovi oggi al di sotto

CONTINUA A LEGGERE
Francesco Melandri

Un mercato a sconto: il Giappone

Nonostante la stagionalità del periodo estivo non sia particolarmente invitante per l’investimento azionario, per chi vuole inserire in portafoglio un mercato che non è salito eccessivamente può guardare a quello Giapponese. Il Giappone è il secondo componente dell’indice MSCI World dopo gli Stati Uniti e negli anni ’80 arrivò a pesare più del 40% (per

CONTINUA A LEGGERE
Marco Arisi

Il mondo degli algoritmi

Ad oggi circa il 60-75% degli scambi nei mercati americani è effettuato da algoritmi. Essere consapevoli di questa statistica e capirne le implicazioni non é scontato: nel nostro inconscio è radicata la convinzione che quando compriamo o vendiamo uno strumento finanziario lo facciamo contro altre persone, altri investitori che hanno una view opposta alla nostra

CONTINUA A LEGGERE
Ufficio_Studi

Analisi Settoriale: Auto

Il comparto automotive globale dal 2020 ha subito un importante rallentamento causato dapprima dallo stop alle catene di approvvigionamento dovuto al primo lockdown in Cina, per poi passare alla crisi dei semiconduttori e al forte aumento dei prezzi delle materie prime. Mentre il primo problema si è decisamente alleviato (anche se nell’ultimo periodo sono tornate

CONTINUA A LEGGERE
Ufficio_Studi

Aggiornamento trimestrali – 16.05.2022

La stagione delle trimestrali in USA si avvia alla sua conclusione, con i risultati delle aziende statunitense che hanno in gran parte sorpreso in positivo le attese degli analisti. Per questi primi tre mesi del 2022, le attese degli analisti di Refinitiv mostrano come ci si attenda un rialzo medio degli utili dell’11,1% su base

CONTINUA A LEGGERE
Alto_Gain

Alibaba: è un buon momento per acquistare?

Sappiamo tutti quanto la compravendita di prodotti si sia ormai spostata online e Alibaba non è altro che uno degli attori più apprezzati di questo trend che non accenna a fermarsi. Venerdì scorso, il titolo BABA ha guadagnato circa il 10% in seguito alle notizie diffuse da Pechino secondo cui il governo sarebbe interessato a

CONTINUA A LEGGERE