fbpx

Francesca Fossatelli, Founder di FreeFinance.biz

Laureata in Finanza quantitativa con il massimo dei voti presso l’Università Commerciale L. Bocconi di Milano e specializzata nella strutturazione e pricing di strumenti derivati, dopo un’esperienza presso BNP Paribas CIB Global Markets, Milano, entra nell’Investment Banking di Bank Vontobel Europe AG, Francoforte. A soli 26 anni, viene nominata Responsabile Flow Products Development Italia di Vontobel. Dopo aver maturato una significativa esperienza nella strutturazione di soluzioni personalizzate per clientela istituzionale, nel 2021 lascia il settore bancario e decide di dedicarsi full-time a questa attività.

Nel 2021, con l’obiettivo di democratizzare l’accesso al mercato da parte del piccolo investitore, fonda FreeFinance per promuovere l’educazione finanziaria e creare una community di investitori consapevoli.

Ha scritto il libro “Investire con i certificati: selezionare, costruire e gestire un portafoglio a rischio contenuto”, edito da Hoepli, con il trader ed educatore finanziario Gabriele Bellelli. Ha realizzato diversi corsi di formazione completamente gratuiti, tra cui il Corso Base sulla Finanza e il Corso Base sui Certificati.

A fine 2021 ha deciso di rendere pubblico il suo portafoglio in Certificati tramite il Servizio Segnali Obiettivo Resilienza e Cavalcare la Volatilità.

È nella classifica del 2021 di Forbes “30 under 30” per la categoria Finanza.

Articoli

francesca.fossatelli

La settimana finanziaria in pochi minuti

Come tutte le settimane, riassumiamo in pochi minuti di lettura le principali notizie finanziarie della settimana. Vuoi ricevere gli aggiornamenti su questo tipo di articoli? Iscriviti alla nostra Newsletter o al nostro Canale Telegram! News di Politica monetaria: BCE e FED News di Economia – Crescita e recessione Altre News Finanziarie Ti aspettiamo all’ITForum Milano

CONTINUA A LEGGERE
francesca.fossatelli

La Stagflazione sta arrivando: come prepararsi?

Come abbiamo riportato nel recap degli eventi della scorsa settimana (pubblicato sul nostro Canale Telegram) e nel webinar settimanale di giovedì scorso “Investire con Francesca Fossatelli” (che puoi rivedere a questo link) da un sondaggio di Bank of America emerge come la percentuale di gestori che si attende un periodo di stagflazione nei prossimi 12

CONTINUA A LEGGERE
francesca.fossatelli

Un anno di Portafoglio in Certificati: “Obiettivo Resilienza” a +5.4%

A inizio novembre 2021, io e Alessandro Pavan abbiamo deciso di mostrare gratuitamente il nostro portafoglio in Certificati, io attraverso i canali telegram “Obiettivo: Resilienza” e “Cavalcare la volatilità” e Alessandro attraverso il canale “Portafoglio Bilanciato“. Venivamo da un anno di grandi rendimenti, il 2021 è stato per me uno dei migliori anni da investitore

CONTINUA A LEGGERE
francesca.fossatelli

Cosa è successo nell’ultima settimana? Principali notizie finanziarie e recap delle trimestrali USA

Gli eventi della settimana passata Le trimestrali della settimana passata La stagione delle trimestrali è ormai giunta al termine, con 461 società dell’S&P 500 che hanno pubblicato i risultati del 3° trimestre 2022. Nel dettaglio, delle aziende che hanno rilasciato i conti, il 57,83% ha sorpreso gli analisti sui ricavi, mentre il 69,13% lo ha fatto

CONTINUA A LEGGERE
francesca.fossatelli

Auto di lusso: Certificati con premi dal 10% al 21% annuo

A luglio avevamo approfondito il settore “auto di lusso” in un articolo dedicato, in cui avevamo evidenziato alcuni certificati interessanti. Oggi aggiorniamo la selezione a seguito dell’autocall di quella che ritengo fosse una delle migliori soluzioni sul mercato, il XS2377616185. Il certificato è stato segnalato più volte anche sui canali telegram del Servizio Segnali “Obiettivo

CONTINUA A LEGGERE
francesca.fossatelli

Cosa è successo nell’ultima settimana? Principali notizie finanziarie e recap delle trimestrali USA

I principali eventi della settimana finanziaria passata Le trimestrali della settimana passata La stagione delle trimestrali sta volgendo al termine, con 429 aziende dell’S&P 500 che hanno pubblicato i risultati del 3° trimestre 2022. Guardando al principale indice di Borsa statunitense, il 57,85% delle società che hanno pubblicato i risultati ha oltrepassato le attese sui

CONTINUA A LEGGERE
francesca.fossatelli

Il lunedì nero di Alibaba e NIO

Un lunedì nero per le aziende tecnologiche cinesi. Nella seduta di ieri Alibaba, la Amazon cinese, ha segnato un -20%, per poi riprendersi e chiudere la giornata a -12.5%. Il motivo di questa forte correzione, che porta la società ad un -64% da inizio anno, non è tanto assoggettabile a notizie societarie interne, quanto più

CONTINUA A LEGGERE
francesca.fossatelli

Siamo alla fine del mercato orso?

Giovedì scorso abbiamo assistito al più grande turnaround dal 2020: l’S&P 500, dopo un’iniziale forte reazione al ribasso, a seguito della pubblicazione del dato relativo all’inflazione, ha chiuso la giornata in positivo con una differenza tra minimo e massimo toccati intraday del 4.8%. Abbiamo poi iniziato la settimana con forti rialzi su tutti i principali

CONTINUA A LEGGERE
francesca.fossatelli

Trimestrale di Netflix: Analisi Dettagliata

Nel terzo trimestre del 2022 i ricavi, l’utile operativo e la crescita negli abbonamenti hanno superato le previsioni del management e degli analisti: EPS: 3.10$ contro 2.12$ attesi (dati Bloomberg) Ricavi: 7.93 billion $ contro 7.846 billion $ attesi (dati Bloomberg) Numero di nuovi abbonati: 2.41 milioni contro 1.09 milioni attesi (dati StreetAccount) Netflix si

CONTINUA A LEGGERE
francesca.fossatelli

Inflazione e debolezza del settore assicurativo: un’opportunità per i riassicuratori?

Il settore assicurativo è uno dei settori più difensivi in assoluto, tuttavia negli ultimi mesi le azioni del settore hanno visto dei ribassi importanti e un aumento di volatilità non proprio scontati. Considerando le ultime ricerche sul settore mi sono chiesta se in un contesto di inflazione, recessione, tassi più elevati, il settore riassicurativo potesse

CONTINUA A LEGGERE
francesca.fossatelli

Netflix: cosa aspettarsi dalla trimestrale di oggi?

La scorsa settimana Netflix ha comunicato i suoi piani per la versione con pubblicità, che costerà 6,99 dollari al mese. Il nuovo abbonamento sarà inizialmente disponibile in 12 Paesi tra il primo e il 10 novembre. Stando alle rilevazioni del Wall Street Journal, la versione ad-supported di Netflix sarà una delle meno costose in circolazione

CONTINUA A LEGGERE