fbpx

Novità di FreeFinance per il 2022

Novità di FreeFinance per il 2022

A quasi un anno dalla sua nascita, FreeFinance è diventato uno dei siti di riferimento per gli investitori in Certificati. Vi ringraziamo per averci seguito finora e speriamo di poter ricambiare la vostra fiducia con una serie di servizi gratuiti nel 2022.

La forza di FreeFinance è la sua community, un insieme di investitori curiosi e intraprendenti, desiderosi di sviluppare le proprie competenze e conoscenze, che con domande, spunti e contenuti ci permettono di approfondire, con il supporto di professionisti del settore, temi, strategie e altri contenuti utili e mai banali. Grazie alla community possiamo continuare a crescere e ad offrirvi sempre maggiori servizi, per questo, se apprezzate FreeFinance vi chiediamo di segnalare il sito e/o i nostri canali social ad amici, parenti, colleghi o conoscenti che potrebbero apprezzarlo come voi. Grazie!

Vediamo ora alcune novità che caratterizzeranno il 2022 pensate per voi, sulla base delle vostre richieste pervenute via email e sui social.

I Servizi Segnali

A Novembre FreeFinance ha lanciato sei servizi segnali gratuiti resi tramite sei canali Telegram, tre dedicati all’operatività sui Certificati di investimento “Obiettivo Resilienza”, “Cavalcare la volatilità” e “Portafoglio Bilanciato”, tre dedicati all’operatività sui Certificati a Leva a cura di Tony Cioli Puviani, Alessandro Pavan e Luca Padovan.

I servizi segnali di FreeFinance si caratterizzano per due elementi principali:

  • in primis l’autore del servizio segnali è un professionista, in particolare è una persona che di lavoro non vende servizi segnali ma opera nel settore per suo conto, gestendo il proprio patrimonio, e/o gestisce o effettua consulenza per clientela retail, professionale o istituzionale. L’autore del servizio segnali non effettua il servizio in ottica di guadagno personale ma semplicemente per diffondere il quanto più possibile la conoscenza pratica di come operare sui mercati finanziari. Per tale ragione il servizio viene reso ad un prezzo fuori mercato o addirittura a titolo gratuito;
  • inoltre, l’operatività è reale: le operazioni effettuate corrispondono ad una parte o toto del portafoglio dell’autore. Questo parametro è di fondamentale importanza: avendo l’autore deciso di investire nei diversi strumenti una parte del suo patrimonio sarà molto più attento a monitorarli e a gestirli nel modo più efficiente ed efficace possibile, applicando ogni tecnica e strategia possibile per generare rendimento.

Ci teniamo a specificare che tutti i segnali sono stati forniti in completa autonomia da ogni autore e che non rappresentano consigli di investimento. Anche se i segnali rappresentano in toto il portafoglio di un autore non viene mai indicata la percentuale di portafoglio investita (ossia la quantità acquistata di un prodotto o il suo peso in portafoglio) con l’obiettivo di non dare consigli finanziari, per i quali vi preghiamo di rivolgervi ad un consulente di fiducia iscritto all’albo, ma solo spunti, idee che possono essere applicate con le stesse modalità di investimento dell’autore, con diverse modalità o strumenti, oppure semplicemente ignorate. L’obiettivo del servizio, come del resto la mission di FreeFinance, è rendervi degli investitori consapevoli e autonomi, in grado di applicare in futuro le stesse tecniche e strategie degli investitori professionisti.

Nel 2021 tutti i servizi sono stati resi in modo completamente gratuito. Da un lato questo ci ha aiutato a valutare il carico di lavoro richiesto e i “costi vivi” del servizio stesso, dall’altro ha dato la possibilità a tutti gli investitori interessati di valutarne l’operatività richiesta e la professionalità del servizio.

Gli autori rappresentano menti, view, propensioni al rischio e patrimoni di entità diversa, così da darvi la maggior diversificazione possibile in termini di operatività. Potete seguire tutti gli autori o solo quelli con operatività più affine alla vostra. Se non avete seguito finora i servizi segnali, potete iscrivervi ai canali telegram per valutarne l’affinità.

Per il 2022 FreeFinance ha previsto diverse novità sul servizio segnali e non solo.

I Servizi Segnali gratuiti

I servizi segnali sui Certificati di investimento, “Obiettivo Resilienza”, “Cavalcare la volatilità” e “Portafoglio Bilanciato” saranno mantenuti per tutto il 2022 aperti e completamente gratuiti. La forte partecipazione e apprezzamento degli utenti per tali servizi nel 2021 hanno messo in luce il forte bisogno che c’era di un servizio di questo tipo a titolo gratuito. Inoltre gli autori hanno voluto dare la possibilità di accesso ad un servizio professionale a quanti più investitori possibili, anche a coloro che hanno un piccolo capitale di investimento.

Per questa ragione se avete apprezzato il servizio o ne apprezzate la gratuità vi chiediamo gentilmente di aiutarci a crescere, invitando parenti, amici, colleghi e conoscenti a conoscere questo servizio (e il sito FreeFinance) e ad iscriversi gratuitamente.

Anche il servizio segnali sui Certificati a leva a cura di Tony Cioli Puviani sarà completamente gratuito fino a fine febbraio 2022 per scelta dell’autore, che ringraziamo.

Pertanto, se siete già iscritti ai canali Telegram continuerete a ricevere gratuitamente i segnali. Se volete iscrivervi trovate di seguito i link:

I Servizi segnali a pagamento

I servizi segnali sui Certificati a leva a cura di Luca Padovan e Alessandro Pavan, richiedendo un impegno giornaliero degli autori (e degli utenti iscritti) diventano a pagamento a partire dal 2022, a prezzi fuori mercato. E’ possibile acquistare il servizio mensile, semestrale o annuale, nel caso del semestrale e annuale sono previsti degli sconti. Per maggiori informazioni su prezzi, sconti e condizioni visita la pagina dedicata.

Se siete già iscritti a questi due canali Telegram, dal 3 gennaio 2022 non riceverete più alcun segnale in quanto i canali non saranno più attivi. Se volete mantenere il servizio potete acquistarlo cliccando qui. Una volta effettuato l’acquisto entro 48h sarete aggiunti sul nuovo canale Telegram Privato del quale avete acquistato il servizio.

Se non siete ancora sicuri se acquistare il servizio o meno, potete visionare i segnali del 2021 ai seguenti canali:

Novità: Corsi di formazione completamente gratuiti

Sempre con l’obiettivo di darvi accesso alle competenze di investitori professionisti, tutti i corsi di formazione del 2022 saranno completamente gratuiti e accessibili a tutti.

Per il momento, sono previsti tre corsi di formazione:

  • Corso di formazione sulla finanza per neofiti
  • Corso di formazione sui Certificati di investimento per neofiti
  • Corso di formazione sui Certificati per esperti

I corsi saranno fruibili online e saranno registrati, tuttavia solo in diretta sarà possibile fare domande ai relatori, nella sessione di Q&A finale.

Per maggiori informazioni sul programma dei corsi e per effettuare l’iscrizione, potete visitare la pagina dedicata. Le date sono indicative e soggette alla disponibilità dei relatori.

Vi preghiamo di segnalare i corsi di formazione a tutte le persone che riteniate possano essere interessate, aiutandoci ad ampliare la community.

Novità: Possibilità di effettuare una donazione

Abbiamo introdotto la possibilità, per chi lo desiderasse, di effettuare una donazione, che ci aiuti a sostenere i costi “vivi” dei servizi gratuiti (servizio segnali, webinar, corsi di formazione…). La donazione non è assolutamente richiesta per usufruire di uno qualsiasi dei servizi.

Oltre alla donazione un’ulteriore modalità “a costo zero” per ringraziarci dei contenuti gratuiti è aiutarci ad ampliare la nostra community, segnalando il sito ad altri utenti potenzialmente interessati. Grazie!

FreeFinance vi augura uno splendido 2022, costellato di successi finanziari e non solo!

Condividi su

Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica né è da considerarsi un mezzo di informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Ai sensi e agli effetti dell’art. 187 ter della legge Draghi si precisa ad ogni effetto di legge che l’autore del presente articolo non è iscritto all’Ordine dei Giornalisti e che pertanto detiene, o potrebbe detenere, i valori mobiliari oggetto delle sue analisi. Inoltre questo sito, ed i suoi contenuti, non costituiscono un servizio di consulenza finanziaria o un consiglio operativo, né costituiscono sollecitazione al pubblico risparmio, o a qualsivoglia forma di investimento. I risultati presentati non costituiscono alcuna garanzia relativamente ad ipotetiche performance future. Il sito ed i suoi contenuti hanno scopo puramente didattico, e chi scrive, nonostante abbia messo la massima cura nell’elaborazione dei dati e dei testi, declina ogni responsabilità su eventuali inesattezze dei dati riportati e chiunque investa i propri risparmi prendendo spunto dalle indicazioni riportate, lo fa a proprio rischio e pericolo. Si sottolinea inoltre che l’attività speculativa di trading e di investimento comporta notevoli rischi economici e pertanto il lettore è l’unico ed esclusivo responsabile di ogni sua decisione operativa.
Infine si sottolinea come i diritti di riproduzione, parziale o totale, dei contenuti del sito siano concessi solo dietro permesso scritto dell’autore e con espressa citazione della fonte.

Informazioni sull'autore

Articoli Correlati